solo musica

Una nuova raccolta, anomala perché fatta solo con due pezzi. Si tratta di musica improvvisata in ogni sua parte tranne nella sequenza di accordi di ciascuno dei due brani, decisa qualche momento prima della registrazione. Ho sovrapposto due volte la mia voce, in aggiunta a piano digitale e alla batteria software. Nel secondo pezzo c’è anche una parte di melodica e una di chitarra classica. Ci sono delle microstrutture tematiche che sono nate al momento della registrazione, nel primo pezzo la struttura che si ripete è la ritmica dei due accordi, nel secondo brano è la melodica che suona intorno a una micro idea tematica. Spero vi piaccia!

Una nuova raccolta di improvvisazioni al piano digitale in quattro parti: around do, around fa, around mib, around do again. Per le prime due parti c’è una ripresa video col cellulare oltre che con garageband per la parte audio. Registrato in home recording il 29 aprile 2019. Tutte le copertine e le grafiche delle mie produzioni sono realizzate da me a partire da miei disegni.

Un piccolo progetto nuovo, realizzato nell’arco di un pomeriggio (10 aprile 2019). Dopo alcuni mesi di lavoro con piano elettrico e batteria elettronica per lavorare a una nuova raccolta di canzoni, sono tornato a usare il suono di piano acustico, proseguendo le libere improvvisazioni tra piano e voce, questa volta anche con batteria elettronica.



 

Una nuova raccolta musicale, un progetto immaginato tempo fa, ma realizzato e concluso in maniera inaspettata il 9 novembre 2018. La parte di piano digitale è registrata il 18 settembre 2018, in maniera completamente improvvisata. La parte di voce è registrata circa due mesi dopo e anche questa è completamente improvvisata. E’ stato bello registrarlo ed è bello per me riascoltarlo, spero piaccia anche a voi. Continuo a lavorare sull’idea di registrare musica con spontaneità, comprendendo anche le incertezze di quel momento… ma poi in musica cosa è l’incertezza? Fatemi sapere come vi sembra aggiungendo un commento se vi va.

 

 

Vago è una raccolta di improvvisazioni registrate su pianoforte acustico il 29 Agosto 2018, al God Father Studio di Napoli (tecnico di studio: Massimiliano Pone).

Libero improvvisare è una raccolta di 20 brevi improvvisazioni al pianoforte digitale, registrate in home recording il 6 e l’8 Settembre 2009.

 

la proprietà di musiche e testi è tutelata attraverso patamu.com (tutti i diritti riservati)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *